038

WALTER GALLUZZI

IL LEGNO E IL SUO MAESTRO

La Bottega Walter Galluzzi

FRAMMENTI DI MEMORIA

Walter Galluzzi Laboratorio

TOCCO D'ARTISTA

UN PO DI STORIA

“Sono nato e cresciuto a Vicchio di Mugello, in provincia di Firenze, terra di antichissima cultura e ricca di bellezze naturali, storiche e artistiche a cui sono profondamente legato e dove ancora oggi si respira un forte richiamo alle tradizioni locali, sia nelle attività produttive sia nella vita quotidiana. All’età di 16 anni ho iniziato a lavorare in una falegnameria artigiana specializzata nel restauro di porte e mobili d’epoca, assorbendo insegnamenti e segreti del mestiere dai miei maestri di bottega. A 25 anni, forte dell’esperienza maturata e sostenuto dall’amore per questo mestiere, ho deciso di iniziare a lavorare in proprio. Da sempre mi accompagna una grande passione per i ferramenti d’epoca, frequento mercati di antiquariato e colleziono nel mio magazzino centinaia di serrature, paletti e cardini di tutti i tipi e di tutte le epoche provenienti da varie regioni. Col tempo ho maturato quindi l’idea di offrire a questi oggetti unici una giusta e adeguata collocazione, costruendo porte con legno vecchio lavorato e trattato proprio come una volta”

Da oltre 30 anni Walter Galluzzi dialoga con il legno, con il legno vecchio in particolare, e si misura con l’antico dedicandosi alla realizzazione di arredi e porte d’eccellenza. Il recupero del legno vecchio e’ da lui vissuto come convinta filosofia professionale nella logica di una rigorosa conservazione, preservazione e valorizzazione di un materiale nobile e vivo quale è il legno e che lui riconduce sapientemente all’originaria bellezza, nel pieno rispetto delle tracce del passato, mediante accurati interventi di restauro manuale, che rimandano alle tecniche della vecchia tradizione toscana. La sua lavorazione artigianale del legno e’ frutto di un sapere antico e di una cultura artigiana che si tramanda da generazioni di falegnami e restauratori e che Walter Galluzzi ha pienamente respirato fin dagli esordi della sua attività.

Dal 1992 la bottega artigiana Walter Galluzzi, coniuga l’attività di falegnameria e di restauro dell’antico costruendo porte e altri mobili, facendosi autorevole interprete delle numerose tradizioni della sua terra natale. Terra in cui, sin dall’antichità, il legno ha rappresentato per lungo tempo la principale fonte di energia per i suoi abitanti e la materia prima per l’utilizzo edile e domestico, alimentando quindi nel tempo il fiorire di attività artigianali e lo sviluppo di culture e tradizioni. Proprio in virtù di questo Walter Galluzzi, quale artigiano fortemente radicato al suo territorio, promuove e fa rinascere la cultura contadina del Mugello e le tradizioni di una terra così ricca e importante che nel corso della storia ha dato i natali anche a sommi artisti e poeti.

Walter Galluzzi opera prevalentemente in Toscana e nelle regioni vicine, ma realizza porte e mobili per tutta Italia e per l’estero, contribuendo a far conoscere e diffondere la manifattura e lo stile toscano nel mondo.

La bottega artigiana di Walter Galluzzi propone un ventaglio di modelli tradizionali di porte da interno e da esterno di diversa tipologia a seconda della forma, dell’essenza e del tipo di rifinitura. Realizza inoltre porte e portoni blindati, porte a vetri, finestre, scuri, librerie, boiserie, cancelli, pergolati, soppalchi, scale da interno e da esterno, armadiature in genere, banconi da bar e da negozio, cucine, tavoli, sedie e qualsiasi oggetto d’arredo in legno occorra alla casa su progettazione propria o anche su commissione del cliente.